Case di riposo a Genova

Case di riposo a Genova

Bisogni e fragilità dell’anziano

I bisogni dell’anziano derivano da tre fondamentali fattori: salute fisica, stato cognitivo-affettivo e supporto sociale. L’equilibrio di questi tre elementi è garantito attraverso la soddisfazione dei bisogni che essi evocano.

Inoltre vengono coinvolte le sfere sociali, psicologiche e della salute dell’anziano. Quest’ultima si basa sul contrastare il decadimento psichico e fisico, sulla riabilitazione delle funzioni compromesse, sulla terapia in caso di malattia e sul fronteggiare un’invalidità progressiva.

La conseguenza derivante dalla mancata soddisfazione di questi bisogni può generare nell’anziano fragilità organiche, psicologiche e sociali.

Grazie ai servizi svolti dalle residenze sanitarie assistenziali e protette per anziani, le condizioni di disagio vengono completamente rimosse con attività e prestazioni da parte di operatori socio sanitari professionalmente competenti e qualificati.

Scopri le case di riposo a Genova e Provincia

Servizi sanitari e assistenziali svolti nelle case di riposo del distretto genovese

Le strutture sono attrezzate per fornire un’assistenza medica di base e specialistica.

Tutti gli ospiti che ne facciano richiesta saranno seguiti con prestazioni di assistenza medica sia in ambito di diagnosi che di cura.

Sono inoltre disponibili consulenze specialistiche di geriatria, neurologia, psichiatria, fisiatria, ortopedia ed altro.

Viene fornito 24 ore su 24 un supporto sociosanitario e alberghiero.

Operatori qualificati si occuperanno dell’assistenza geriatrica ed il personale ausiliario si prenderà cura dell’igiene dell’ospite, dell’abbigliamento e della degenza.

Le persone ospiti verranno anche attentamente seguite, all’interno della struttura, in tutti i loro spostamenti e attività.

Scopri le case di riposo a Genova e Provincia

Assistenza riabilitativa e tutelare

Le strutture potranno inoltre offrire ai propri ospiti anche un servizio di riabilitazione motoria. Verrà svolto un programma riabilitativo non solo rivolto all’aspetto curativo ma anche per prevenire l’insorgenza di eventuali disabilità ed avrà anche lo scopo di migliorare le capacità residue dell’anziano.

Un fisioterapista seguendo le istruzioni del personale medico effettuerà interventi di riabilitazione, massoterapia e terapie fisiche.

Ogni ospite riceverà, al fine di preservare la qualità della vita all’interno della struttura, un adeguato sostegno nell’ambito delle relazioni interpersonali. Questo supporto psicologico, verrà fornito da personale qualificato che si occuperà inoltre di favorire la socializzazione dell’individuo con altri anziani all’interno della struttura.

Scopri le case di riposo a Genova e Provincia

Attività collettive e socio-culturali

In un ambiente esclusivo e rilassante situato nello spazio dedicato alla collettività, gli ospiti potranno sorseggiare un buon tè oppure dedicarsi ad attività ricreative.

Nell’armonia più assoluta potranno anche impegnarsi in attività dirette alla socializzazione, con l’ausilio di giochi collettivi come la tombola, le carte, oppure partecipando a corsi di arteterapia ed infine dedicandosi anche alla lettura di un quotidiano, di un settimanale o di un buon libro.

Scopri le case di riposo a Genova e Provincia