La visita senologica

Visita senologica

A partire dai 20 fino ai 40 anni, le donne dovrebbero sottoporsi alla prima visita senologica.

In cosa consiste la Visita senologica?

Si comincia con un colloquio durante il quale il Medico interroga la Paziente sulla storia familiare e sullo stile di vita, l’età del primo ciclo mestruale ed eventuali problemi di tipo ormonale.

Segue poi un accurato esame del seno con la palpazione: a quest’età, infatti é indispensabile verificare le caratteristiche del seno, la consistenza e la presenza di eventuali noduli.

Se lo specialista lo ritiene necessario, può richiedere un’ecografia per analizzare la struttura del seno che nelle giovani, in genere, è densa e compatta. L’ecografia permette di valutare la presenza di eventuali cisti liquide o di fibroadenomi benigni.

In casi dubbi lo Specialista potrebbe prescrivere una mammografia. In assenza di problemi, l’iter prevede una visita senologica ogni anno e un’ecografia mammaria ogni 2 anni